Dal 2002 ci occupiamo di consulenza fiscale e disbrigo pratiche…

dal 2017 siamo anche online con i servizi di visure presso gli uffici pubblici

V

NOVITA' € 3,10

per immobile, soggetto, indirizzo

rendita, mappa edificio,...

consegna in 3 ore

per immobile, soggetto, nota

visure aziendali

PLANIMETRIA CATASTALE

Disponibile solo per i fabbricati, riporta il disegno in scala dell’immobile. Sono pertanto indicati i vani in cui è composto l’immobile (in genere appartamento).

La planimetria catastale è il disegno tecnico, di norma in scala 1:200, di un’unità immobiliare registrata in Catasto, da cui è possibile desumere, in conformità alle regole catastali, contorni, suddivisione e destinazione dei locali interni, dati metrici e altre informazioni.

La planimetria può essere richiesta dai titolari di diritti reali, risultanti in catasto, o da loro delegati.

come prima assistenza consulta le domande frequenti a destra del modulo...altrimenti non esitare a contattarci

Esempio della visura che riceverai con email

Compila il modulo con i dati per richiedere la visura

(i campi con asterisco sono obbligatori)

La richiesta presso il catasto digitale necessita che il cliente ci fornisca una delega. Il cliente dovrà pertanto autorizzarci con specifica delega ed inviarci poi una copia o foto del documento di identità, tramite mail oppure whatsapp. Le spiegazioni di tutte le fasi saranno ripetute anche nella mail di conferma ordine.

Costo della visura

 0,00

Oneri Catastali

€ 0

Consegna Urgente

€ 0

Consulenza Professionale

€ 0

La planimetria catastale è il disegno tecnico, di norma in scala 1:200, di un’unità immobiliare registrata in Catasto, da cui è possibile desumere, in conformità alle regole catastali, contorni, suddivisione e destinazione dei locali interni, dati metrici e altre informazioni.

La richiesta presso il catasto digitale necessita che il cliente ci fornisca una delega. 

Il cliente dovrà pertanto autorizzarci tramite delega nel modulo di richiesta (a sinistra) con tutti dati dell'immobile.

Il cliente dovrà anche inviarci una copia o foto del documento di identità, tramite mail oppure whatsapp.

La consultazione delle planimetrie catastali, archiviate nella banca dati informatica, relative agli immobili presenti su tutto il territorio nazionale, può avvenire presso qualsiasi Ufficio provinciale – Territorio, sportello catastale decentrato o in modalità telematica tramite i servizi disponibili sul sito dell’Agenzia.

La consultazione dei dati disponibili solo in formato cartaceo è possibile unicamente presso l’Ufficio provinciale – Territorio competente, con esclusione delle sedi di Trento e Bolzano, dove il servizio è gestito dalle rispettive Province autonome.

Nella maggior parte dei casi le informazioni sono già inserite nella banca dati, ma in caso di mancata informatizzazione della planimetria (regolarmente presentata agli Uffici dell’Agenzia) si può richiedere l’inserimento in banca dati utilizzando il servizio telematico di “Correzione dati catastali online” oppure presentando apposita istanza presso l’Ufficio provinciale – Territorio dell’Agenzia territorialmente competente.

Presso gli Uffici provinciali – Territorio, è anche possibile consultare le planimetrie catastali riferite a stadi non più attuali o ad unità immobiliari soppresse. Le planimetrie catastali riferite a unità immobiliari soppresse potranno essere rilasciate solo ai soggetti che, al momento della soppressione, vantavano diritti reali di godimento sull’unità immobiliare e, in genere, a chi ha legittimo interesse o possa dimostrare di agire per conto di questi, nonché ai soggetti riconducibili alle unità immobiliari derivate da quelle oggetto di soppressione.

La visura catastale consente ai soggetti privati e giuridici di reperire i dati catastali di immobili, terreni e fabbricati appartenenti a altre persone 􀂦siche e
giuridiche, ma la sua utilità è prevalentemente informativa. I dati contenuti nella visura catastale non hanno infatti valenza legale, in quanto il catasto è
de􀂦nito un ente non probatorio. I dati contenuti possono perciò non rispecchiare la realtà dei fatti, per esempio gli intestatari di un immobile possono non
essere corretti, oppure variare nel tempo.
Per i motivi sopracitati, se si vuole far valere un qualche diritto reale su un immobile, terreno o fabbricato, è necessario recuperare un titolo di proprietà
presso la Conservatoria dei registri immobiliare del territorio in cui si trova il bene. Tale documento può essere comunque ottenuto rivolgendosi al pubblico
ufficiale che ha stipulato lo stesso atto, oppure, nel caso in cui il notaio non eserciti più la professione, recandosi presso l’archivio notarile competente per
territorio.

Sono esclusi tutti i Comuni delle province di Trento e Bolzano ed alcuni Comuni delle province di Belluno, Brescia, Gorizia, Trieste, Udine e Vicenza. Per consultare l’elenco completo dei Comuni

I dati forniti nella richiesta visura, nella registrazione account (non obbligatoria) e nel pagamento sono trattati nel massimo rispetto della normativa sulla privacy.

Per maggiori garanzie verso i nostri clienti abbiamo scelto i servizi di pagamento digitale offerti da Paypal.

ATTENZIONE non significa che un pagamento possa essere eseguito solo tramite un conto Paypal, ma con qualsiasi carta di credito, anche Postepay.

0
    0
    La tua lista visure
    La tua lista è vuota